Crea sito
RSS

Moblin 2.1 final

8 Novembre 2009

Gnome, Moblin-MeeGo

moblin-64

Nemmeno un mese fa stavano provando la versione 2.0 di Moblin ed ora è già qui la version 2.1!
Del resto sono molti i netbook di prossima uscita che potrebbero essere equipaggiati da questa distro, pertanto il lavoro attorno ad essa è frenetico.

Questa versione è basata sul kernel 2.6.31, X in versione 1.6.4 e introduce alcune novità, oltre alla correzione di bug:

  • Browser internet: è stato aggiunto una nuova applicazione internet che permette il supporto di plugin ed è molto più performante della precedente.
  • Supporto 3G: le connessioni dati 3G ora utilizzano gli Ericsson* MBM modems
  • Integrazione dell’installer: l’applicazione per installare Moblin è ora integrato
  • Clutter 1.0: con questa release si usa Clutter per le animazioni
  • Supporto Bluetooth: ora i dispositivi Bluetooth vengono riconosciuti e utilizzati
  • Connection Manager: l’applicazione per le connessioni è ora migliorato e supporta diversi formati
  • Supporto ai Nettop e miglioramento alla messaggistica, nonchè più lingue supportate (ma non ancora l’italiano)

L’immagine di ben 791MB può essere scaricata da: http://mirrors.kernel.org/moblin/releases/2.1/images/moblin-2.1-final-20091103-002.img

Per creare l’immagine bisogna sempre ricorrere allo script come avevamo evidenziato qui.

Le opzioni di boot sono veramente minime:

  • Boot Moblin
  • Installation Only
  • Boot from local drive

Il boot avviene in 26 secondi, altri 4 secondi in meno rispetto alla versione precedente! Eccezionale.

Per il resto ci appare una schermata a cui siamo ormai abituati, con la barra grande in alto e il contenuto subito sotto.

Nell’icona relativa alle connessioni, vediamo come Moblin possa gestire le connessioni wifi, wired, 3G, WiMax, Bluetooth.


Aprendo il browser e navigando tra le opzioni sugli Add-ons, ci accorgiamo che il browser non è nient’altro che Firefox, a cui hanno cambiato l’aspetto e i menu visibili 😉

Per il resto la versione viaggia ne più ne meno come la precedente. In ogni caso, scorrendo la guida presente, ho trovato l’arcano che rimaneva insoluto da mesi: come diavolo si chiude Moblin!

Come dice la guida, Moblin non ha un pulsante di spegimento nei menu e se si vuole spegnere, basta premere il pulsante di spegimento del pc: a quel punto apparirà un messaggio di conferma.

Se ci pensate bene, le persone che non hanno mai usato un pc, probabilmente per spegnere il pc avrebbero proprio premuto lo stesso pulsante con cui lo hanno acceso e di sicuro non sarebbero andati in cerca di un menù con su scritto “Spegnere il pc”!!!

A volte le cose più ovvie sembrano le più inacessibili…

,

Subscribe

Subscribe to our e-mail newsletter to receive updates.

One Response to “Moblin 2.1 final”

  1. matrobriva Says:

    Wow! Moblin è MITICA! sarà sicuramente lei a rilanciare GNU/Linux sui netbook… ottimo l’interessamento da parte di DELL!

Leave a Reply