Crea sito
RSS

Ubuntu 9.10 Netbook Remix

22 Novembre 2009

Gnome, Ubuntu

ubuntu-64

Dopo aver provato Ununtu 9.10, non potevamo certo lasciare passare innoservata la versione Netbook Remix, appositamente progettata per i netbook. Già Ubuntu classica si adattava perfettamente al nostro netbook, pertanto possiamo aspettarci un altrettanto positivo riscontro per la Netbook Remix.

L’immagine iso da 680MB può essere scaricate via torrent da:  http://isohunt.com/download/138556141/ubuntu-9.10-netbook-remix-i386.iso.torrent

Le opzioni di boot sono le stesse della versione liscia, come pure il caricamento che si conclude in 1m, 19s, lievemente meglio della versione madre.

Lo schermo che ci appare del Netbook Remix è ora molto cambiato rispetto alle versioni precedenti e direi che lo è in meglio.

Se ricordate, la versione precedente aveva 3 colonne: la sinistra era per la scelta menu applicazioni, la centrale per la scelta delle singole applicazioni e la destra per i folder.

In questo caso ci sono solo 2 finestre: la sinistra per i menu applicazioni e folder, la centrale per la scelta delle singole applicazioni.
La miglioria che si nota è che ora si adopera molto più spazio in orizzontale per la scelta della applicazioni, mentre prima si privilegiava lo spazio verticale che sul netbook è di dimensione ridotta rispetto ad un desktop normale.

Esteticamente, sia le icone che la grafica sono molto accattivanti, rendendo di fatto presochè obsoleto il sistema Easy della Xandros, che non regge più il confronto con gli agguerriti rivali 😉

Tra l’altro all’interno dello stesso blocco di applicazioni, esiste una ulteriore suddivisione logica dei menu, come si evince da questo screenshot:

In alto rimane la barra di stato con i pulsante mostra desktop, le applicazioni attive e alcune systray (posta, batteria, bluetooth, rete, mixer, calendario, ora, chiusura).

Il difetto di questa modalità (che in parte viene bypassato in Eeebuntu) è che le finestre si aprono sempre a grandezza piena (salvo qualche programma) e ridimensionarle non è così immediato (si deve usare il tasto destro sulla finestra). In alternativa (e questo sicuramente è molto più user friendly), col doppio click sul nome dell’applicazione in alto, la finestra si sgancia e compaiono poi i classici pulsanti di ridimensionamento delle finestre.

Notiamo che oltre ai tasti dell’eeepc perfettamente riconosciuti, anche la webcam funziona perfettamente in Ubuntu Netbook Remix!
L‘Ubuntu Software Center è una applicazione per installare i programmi che ogni utente Windows nemmeno riuscirebbe a concepire: si sceglie una tipologia di applicazione (internet, office, ecc) e si ha a disposizione una lista di programmi da installare, completi di descrizione per quella tipologia.

Chi ancora dice che in Linux è difficile installare i programmi significa che non ha mai provato la semplicità che ogni distribuzione oggi è in grado di offrire 😉

Una combianzione di tasti che può tornare utile è Alt-F1, con cui si apre alla posizione corrente il classico menu di scelta delle applicazioni. Per i nostalgici va che è una meraviglia.

Per il resto le applicazioni installate solo le stesse di quelle della versione liscia, pertanto la scelta di una o l’altra distribuzione è puramente di gusti.

Sinceramente sul netbook preferisco questa versione Netbook Remix, fermo restando che se ci fosse la possilibità (ma credo che presto sarà disponibile) di passare con un click alla versione full dekstop, allora avremo il massimo 😉

, , , , ,

Subscribe

Subscribe to our e-mail newsletter to receive updates.

3 Responses to “Ubuntu 9.10 Netbook Remix”

  1. ezangrando Says:

    Ciao, per passare al desktop normale basta rimuovere il pacchetto NetbookLauncher e Ubuntu-netbook, poi installi ubuntu-desktop e riavii =) ci metti 2 minuti e funziona perfettamente!

  2. ice00 Says:

    Questa mi sembra però una funzione definitiva, perchè si toglie un componente e lo si sostituisce con l’altro. La mia aspettativa è di avere entrambe lo opzioni sempre attive e passare da una all’altra con un click. Comunque faccio una prova ad installare entrambi i pacchetti e vedo che ne esce 😉

  3. dl31 Says:

    dal gestore dei servizi o dal gestore di applicazioni di avvio, ora non ricordo bene, ma si ci dovrebbe arrivare, io mi ricordo che l’avevo fatto un po di tempo fà !!!!!!

Leave a Reply