Crea sito
RSS

Crunchbang 9.04.01

2 Ottobre 2009

Cruncheee, OpenBox

crunch-64

Avevamo provato tempo fa Cruncheee, una distribuzione specifica per eeepc derivata da Crunchbang Linux (http://crunchbanglinux.org/).
Oggi Cruncheee non esiste più…semplicemente perchè Crunchbang è già compatibile con i netbook, dato che, derivando dall’ultima Ubuntu, possiede le patch Adam per il Kernel.

Crunchbang è basata sul leggero desktop manager OpenBox.

Possiamo scaricare il torrent di 620MB da: http://thepiratebay.org/torrent/4991436

Ci sono diverse opzioni di boot (fornite da Unetbootin su pen drive), ma a noi basta la default:

  • Default
  • live
  • xforcevesa
  • textonly
  • check
  • memtest
  • hd

Il boot avviene con un logo in modalità carattere al centro dello schermo (con barra avanzamento caricamento). Il passaggio alla modalità grafica sembra assente, dato che tutto sembra essere in testo.

Invece dopo 1:18 dal via, il sistema è pienamente utilizzabile. Sulla parte destra (come nella versione precedente) ci sono delle informazioni sui tasti da utilizzarsi per attivare funzioni veloci. In basso compaiono ora, a differenza della precedente versione, due barre per attivare i desktop virtuali molto estese. All’interno delle barre, si vedono le applicazioni aperte da potersi così selezionare. Rispetto a prima permette meglio di capire quale applicazioni selezionare tra quelle attive.

I menu si aprono col tasto destro sul vuoto dello schermo (presentano solo testo, nessuna icona): è un peccato che non ci sia una piccola icona per aprire il menu anche dal desktop come normalmente avviene sugli altri sistemi. In ogni caso, anche se massimizzate, la riga inferiore non viene coperta dalle applicazioni aperte, per cui, l’angolino più a sinistra può essere usato per l’operazione di apertura della applicazioni.

A differenza della precedente versione, in questa troviamo molti più programmi installati:

  • Firefox (browser web)
  • Claws Mail (client posta)
  • Liferea (reader feed)
  • gFTP (client ftp grafico)
  • Transmission (bittorent)
  • Skype
  • XChat (chat)
  • Pidgin (chat)
  • GIMP (editor immagini)
  • Inkskape (editor vettoriale)
  • Xsane (scanner)
  • Abiword (word processor)
  • Gnumeric Spreadsheet (foglio elettronico)
  • Evince (visualizzatore PDF)
  • VLC (Media player)
  • Rhythmbox (player musicale)
  • Audacity (editor audio)
  • PiTiVi (editor video)
  • Kino (editor video)
  • Cheese (webcam)
  • Sound rcorder/converter)
  • Midnight Commander (file manager)
  • rtorrent (bittorrent client)
  • MoC (player musicale)
  • newsbeuter (reader feed)
  • elinks (browser web)
  • MUTT (client posta)
  • irsii/naim (chat)
  • xfburn (msterizzatore)
  • PCMan (File manager)
  • file roller (archiviatore)

In pratica si copre agni angolo: multimediale, interner, office, grafica. In più per gli amanti della riga di comando, ci sono moltissimi programmi attivabili via console.

In effetti questa distribuzione sembra fatta apposta per i nostalgici degli ambienti Dos, pur portandosi dietro la potenza di Linux e di un interfaccia grafica leggera…

, , ,

Subscribe

Subscribe to our e-mail newsletter to receive updates.

No comments yet.

Leave a Reply