Crea sito
RSS

Linux Mint 14: “Nadia” in due versioni

23 Novembre 2012

Cinnamon, Linux Mint, Mate

mint-64

Linux Mint

Linux Mint, la distribuzione Linux basata su Ubuntu, sforna la nuova duplice versione 14. Duplice perchè per sopperire al desktop manager Unity, si presenta con due alternative:

  • Mate, ovvero GNOME 2 rivisitato
  • Cinnamon, ovvero GNOME 3 rivisitato

14: Nadia

Novità presenti:

  • Mate in versione 1.4. Mate è la risposta data per quei utenti che non volevano abbandonare Gnome 2, perchè scontenti sia di Unity che Gnome 3
  • Cinnamon in versione 1.6: questo fork di Gnome 3 curato da Mint serve per rendere meno traumatico l’utilizzo, proponendo una shell rivisitata. Una delle funzionalità di punta è che lo spazio lavoro è persistente e rimane intatto anche dopo lo spegnimento del pc, così come era stato configurato
  • Basata su Ubuntu 12.10
  • Linux Kernel 3.5
  • Il processore deve avere PAE abilitato per poter eseguire Mint 14

Risorse

La distribuzione può essere scaricata da:

Sito web della distribuzione: http://linuxmint.com

Screenshot

Linux Mint 14

Linux Mint 14: Mate

Linux Mint 14

Linux Mint 14: Cinnamon

Linux Mint 14

Linux Mint 14: spazio lavoro in Cinnamon

Linux Min 14

Linux Min 14: cinnamon-osd

Conclusioni

Molti pensano che Mint sia solo un derivato di Ubuntu, ma in realtà possiede molti tool specifici sviluppati da Mint che rendono la distribuzione ancora più interessante e la differenziano da Ubuntu.

Adesso che venogono anche sviluppati due nuovi ambienti desktop, la distribuzione assume una personalità ancora più marcata.

Mint merita di essere tra le distribuzioni che devono essere provate almeno una volta 😉

, , ,

Subscribe

Subscribe to our e-mail newsletter to receive updates.

One Response to “Linux Mint 14: “Nadia” in due versioni”

Leave a Reply