Crea sito
RSS

Firefox 16 e Flash Player 11.2 su Xandros

20 Novembre 2012

Firefox, Xandros

firefox-64

Xandros negli Eeeepc

Per i fortunati possessori dell’eeepc rendo disponibile lo script che automaticamente installa sia Firefox 16.0.2 che Flash Player 11.2 sulla Xandros ultima versione (cosa che è possibile solo installando anche apposite librerie.

Attenzione la Xandros dei primi modelli (701) ha il kernel troppo vecchio per supportare le librerie richieste.

Installazione

Scaricate questo script: http://eeepc901.altervista.org/download/install_firefox16.tar.gz

Salvatelo e scompattatelo all’interno della cartella tmp. A questo punto, da console:

sudo bash
cd /tmp
./install_firefox16

Al termine della procedura, potete lanciare firefox con un collegamento a:

/opt/firefox16/firefox

Screenshot

Firefox 16.0.2

Firefox 16.0.2 in funzione su Xandros

Flash player 11.2

Flash player 11.2 su Xandros

Conclusioni

Per chi ancora usa la Xandros sul portatilino e non è ancora passato ad una versione più aggiornata (non è obbligatorio, ma può essere un buon investimento futuro…) almeno navigare con le ultime tecnologie è il minimo che si possa avere. 😉

,

40 Responses to “Firefox 16 e Flash Player 11.2 su Xandros”

  1. giopol Says:

    Ciao eccomi qui, rinnovo i ringraziamenti. Purtroppo devo ancora farti qualche domanda, se non voglio riformattare tutto e solo disinstallare i vecchi firefox e flash e mantenere le librerie ( che non riordo neanche più come si installano) lo posso fare o avvio lo script tranquillamente che si arrangia tutto lui ?

  2. ice00 Says:

    Questo script ti installa tutto (firefox, flash e librerie per xandros) sotto una nuova directory:

    /opt/firefox16

    pertanto le precedenti rimangono e non vengono toccate. Se tutto ti funziona, puoi poi rimuovere le precedenti tranquillamente

  3. giopol Says:

    Ciao
    grazie infinite. Aspetto con ansia quale sistema alternativo a xandros metterai nel eeepc901.

  4. giopol Says:

    Ciao a tutti

    allora ho scompattato e avviato il file, una correzione dimmi se sbaglio ma per avviare bisogna scrivere ./install_firefox16.sh perchè non sapendolo io ho avviato con tasto DX avvia come amministratore e si è scaricato file per 40 MB circa, si è installato senza errori, purtroppo quando sono andato a avviare firefox dalla cartella di firefox16 per provarlo mi ha dato errore perche le GKT non sono installate il testo per inero è questo:

    we’re sorry, this application requires a version of the GTK+ library that is not installed on your computer.

    you have GTK+ 2.1 or newer.

    plase upgrade your GTK+ library if you wish to use this application.

    In sostanza ho capito che c’è da aggiornare le librerie e io personalmente pensavo fossero già aggiornate, quindi ora provo a farlo sperando di non combinare casini.
    Un ultima cosa volevo fare una copia dell’intero HD per sicurezza e mi sono accorto ( ho usato GPrted) che ci sono 2 partizioni principali e all’interno altre partizioni, volendo cancellare tutto ( resettare proprio) senza perdere la partizione che reinstalla tutto come si fà ?
    Ciao e ancora garie di tutto e della disponibilità.

  5. giopol Says:

    Ciao a tutti

    Aggiornamento sono arrivato alla conclusione ( foserse giusta o sbagliate) che bisogna attivare le librerie come accadeva in firefox3.3 e quindi ho provato ad editare il file eseguibile firefox all’interno di firefox16 ma aprendolo con un editor di testo ( come ho fatto con firefox3) mi restituische solo caratteri non comprensibili quindi quale editor devo usare ? e cosa più importante è giusta la mia intuizine ?

  6. giopol Says:

    Ciao
    Posto l’installazione fatta da console questa volta.

    asus-2076526642:/tmp> ./install_firefox16.sh
    Installazione automatizzate di Firefox 16 su Xandros -ver 0.1
    nelle versioni senza GTK2 installata
    Creazione della directory /opt/firefox16
    mkdir: impossibile creare la directory `/opt/firefox16′: Il file esiste
    Modifica dei permessi sulla direcoty /opt/firefox16
    Spostamento sulla directory temoporanea
    Download di Firefox 16
    –01:23:31– http://download.cdn.mozilla.net/pub/mozilla.org/firefox/releases/16.0.2/linux-i686/it/firefox-16.0.2.tar.bz2
    => `firefox-16.0.2.tar.bz2′
    Risoluzione di download.cdn.mozilla.net in corso… 195.22.200.177, 195.22.200.185, 195.22.200.162
    Connessione a download.cdn.mozilla.net|195.22.200.177:80… connesso.
    HTTP richiesta inviata, aspetto la risposta… 200 OK
    Lunghezza: 19,505,012 (19M) [application/x-bzip2]

    100%[====================================>] 19,505,012 22.78K/s ETA 00:00

    01:38:30 (21.20 KB/s) – “firefox-16.0.2.tar.bz2” salvato [19505012/19505012]

    –01:38:30– http://ftp.mozilla.org/pub/mozilla.org/firefox/releases/16.0.2/linux-i686/it/firefox-16.0.2.tar.bz2
    => `firefox-16.0.2.tar.bz2′
    Risoluzione di http://ftp.mozilla.org in corso… 63.245.215.46
    Connessione a http://ftp.mozilla.org|63.245.215.46:80… connesso.
    HTTP richiesta inviata, aspetto la risposta… 416 Requested Range Not Satisfiable

    Il file è già completamente scaricato; niente da fare.

    Estrazione di Firefox sulla temp
    Entro nella directory di Firefox
    Copia i file di firefox su /opt/firefox16
    Si ritorna sulla temp
    Scarico della libreria gtk2
    –01:38:44– http://download.tuxfamily.org/xepcrepo/pool-main/gtk-2.10/libgtk2.0-0_2.10.13-2~bpo.1_i386.deb
    => `libgtk2.0-0_2.10.13-2~bpo.1_i386.deb’
    Risoluzione di download.tuxfamily.org in corso… 88.191.250.171, 88.191.250.18
    Connessione a download.tuxfamily.org|88.191.250.171:80… connesso.
    HTTP richiesta inviata, aspetto la risposta… 200 OK
    Lunghezza: 1,831,004 (1.7M) [application/x-debian-package]

    100%[====================================>] 1,831,004 31.44K/s ETA 00:00

    01:39:26 (43.08 KB/s) – “libgtk2.0-0_2.10.13-2~bpo.1_i386.deb” salvato [1831004/1831004]

    Crea la cartella /opt/gtk2
    mkdir: impossibile creare la directory `/opt/gtk2′: Il file esiste
    Modifica i permessi della cartella
    Entra su /opt
    Installa la libreria gtk2
    Si ritorna sulla temp
    Scarica la libreria libc
    –01:39:27– http://eeepc901.altervista.org/download/libc.tgz
    => `libc.tgz’
    Risoluzione di eeepc901.altervista.org in corso… 46.4.65.68
    Connessione a eeepc901.altervista.org|46.4.65.68:80… connesso.
    HTTP richiesta inviata, aspetto la risposta… 200 OK
    Lunghezza: 317,235 (310K) [application/x-tar]

    100%[====================================>] 317,235 18.58K/s ETA 00:00

    01:39:48 (15.60 KB/s) – “libc.tgz” salvato [317235/317235]

    Scompatta la libreria
    sposta i files
    Installa Flash player
    –01:39:48– http://fpdownload.macromedia.com/get/flashplayer/pdc/11.2.202.251/install_flash_player_11_linux_i386.tar.gz
    => `install_flash_player_11_linux_i386.tar.gz’
    Risoluzione di fpdownload.macromedia.com in corso… 95.100.226.70
    Connessione a fpdownload.macromedia.com|95.100.226.70:80… connesso.
    HTTP richiesta inviata, aspetto la risposta… 200 OK
    Lunghezza: 6,917,347 (6.6M) [application/x-gzip]

    100%[====================================>] 6,917,347 55.31K/s ETA 00:00

    01:44:38 (23.47 KB/s) – “install_flash_player_11_linux_i386.tar.gz” salvato [6917347/6917347]

    mkdir: impossibile creare la directory `/opt/firefox16/plugins’: Il file esiste
    asus-2076526642:/tmp>

    Non ha funzionato perche la directory già esisteva ( pensavo che come con win la sovrascrivesse), poi per cercare di cancellare la directory firefox16 per sbaflio ho cancellato la firefox, ora vorrei fare un altro tentativo ma è meglio che vada a dormire prima che faccia altri casini.
    Notte

  7. ice00 Says:

    >mkdir: impossibile creare la directory `/opt/firefox16/plugins’: Il file esiste
    asus-2076526642:/tmp>

    non ha ricreato la direcoty, ma dopo di questa c’è l’istruzione che copia tutto in quella directory.

    stasera controllo sul portatile e poi ti dico

  8. giopol Says:

    Ciao

    stamattina ho rifatto tutto ma prima ho cancellato le directory firefo16 e GTK2 e il report era tutto regolare si è ricreato la cartella firefox16 e quella delle librerie GTK2 ma non funziona, la cosa strana (come già ti dicevo) è che sul vecchio firefox3 il file eseguibile firefox si può editarlo mentre su firefox16 no, come mai ? ( è solo una curiosità). In questi giorni stò facendo anche un altra cosa ( che mi stà facendo impazzire), Ho una vecchia vodafone key E-172 e dovrei farla andare con xandros di guide ne ho trovate a iosa e circa tutte uguali, aggiornamento firmware con l’originale del produttore e la chiavetta è flescata e pronta per qualsiasi sim, purtroppo io ho un win7 x64 e ci sono un sacco di probemi con i driver se hai qualche info , magare per fare l’operazione direttamente da xandros fammelo sapere.
    Ciao

  9. ice00 Says:

    Allora, riguardo alla chiavetta non ne ho mai possedute e le uniche che ho configurato erano su Ubuntu e Linux Mint ed è bastato installare alcuni pacchetti per farle funzionare.

    La modifica la devi fare su questo file (sul mio eeepc ha funzionato tutto senza la modifica..evidentemente col tempo devo aver modificato anche la shell per prendere sempre la modifica):

    /opt/firefox16/run_mozilla.sh

    e aggiungi la riga:

    export LD_LIBRARY_PATH=”/opt/gtk2/usr/lib/”

    il vecchio file /opt/firefox16/firefox adesso è un eseguibile binario e non più uno script.

    Usa quindi /opt/firefox16/run_mozilla.sh per lanciare firefox

  10. giopol Says:

    Ciao

    allora ho fatto la modifica ma non riuscendo a salvare il file l’ho salvato come run_mozilla.sh-copia, poi ho rinominato quello originale in Origine-run_mozilla.sh e alla fine ho rinominato la copia, Insomma ho tutti e due i file adesso.
    Problema come avvio run_mozilla.sh ? io ci clicco 2 volte ma si apre l’editor abbi pazienza non me lo ricodo più.
    P.S. il file nel mio sistema si chiama run-mozilla.sh e non run_mozilla.sh come mai ?
    Ciao e grazie ancora per il tempo che stai dedicandomi.

  11. ice00 Says:

    Si, è run-mozilla.sh, scrivendo velocemente è scappato l’underscore.

    per cancellare il file usa (da console):

    sudo rm \opt\firefox16\nome_file_da_cancellare

    Per vedere se funziona avvialo sempre da console:
    /opt/firefox16/run-mozilla.sh

    se si apre allora devi farti uno shortcut che punti a quel file.

  12. giopol Says:

    Ciao

    si grazie, per il momento però lo tengo come riserva non si sà mai che non combini qualcosa di sbagliato.
    allora qui di seguito ti posto la modifica fatta nel file se và bene ( solo una parte del file ovviamente)

    #!/bin/sh
    #
    export LD_LIBRARY_PATH=”/opt/gtk2/usr/lib/”
    # This Source Code Form is subject to the terms of the Mozilla Public
    # License, v. 2.0. If a copy of the MPL was not distributed with this
    # file, You can obtain one at http://mozilla.org/MPL/2.0/.
    cmdname=`basename “$0″`
    MOZ_DIST_BIN=`dirname “$0″`
    MOZ_DEFAULT_NAME=”./${cmdname}-bin”
    MOZ_APPRUNNER_NAME=”./mozilla-bin”
    MOZ_PROGRAM=””

    exitcode=1
    #
    ##
    ## Functions
    ##
    ##########################################################################
    moz_usage()
    {
    echo “Usage: ${cmdname} [options] [program]”
    echo “”
    echo ” options:”
    echo “”
    echo ” -g Run in debugger.”
    echo ” –debug”
    echo “”
    echo ” -d debugger Debugger to use.”
    echo ” –debugger debugger”
    echo “”
    echo ” -a debugger_args Arguments passed to [debugger].”
    echo ” –debugger-args debugger_args”
    echo “”
    echo ” Examples:”
    echo “”
    echo ” Run the mozilla-bin binary”
    echo “”
    echo ” ${cmdname} mozilla-bin”
    echo “”
    echo ” Debug the mozilla-bin binary in gdb”
    echo “”
    echo ” ${cmdname} -g mozilla-bin -d gdb”
    echo “”
    echo ” Run mozilla-bin under valgrind with arguments”
    echo “”
    echo ” ${cmdname} -g -d valgrind -a ‘–tool=memcheck –leak-check=full’ mozilla-bin”
    echo “”
    return 0

    e qui ti posto le prove che ho fatto per farlo partire ( compresi gli errori da stupido)

    /opt/firefox16> /opt/firefox16/run-mozilla.sh
    bash: /opt/firefox16/run-mozilla.sh: Permission denied
    /opt/firefox16> sudo bash
    asus-2076526642:/opt/firefox16> run-mozilla.sh
    bash: run-mozilla.sh: command not found
    asus-2076526642:/opt/firefox16> /run-mozilla.sh
    bash: /run-mozilla.sh: No such file or directory
    asus-2076526642:/opt/firefox16> /run-mozilla.sh
    bash: /run-mozilla.sh: No such file or directory
    asus-2076526642:/opt/firefox16> /opt/firefox16/run-mozilla.sh
    bash: /opt/firefox16/run-mozilla.sh: Permission denied
    asus-2076526642:/opt/firefox16> /opt/firefox16/run-mozilla.sh

    run-mozilla.sh: Cannot execute .

    asus-2076526642:/opt/firefox16> /run-mozilla.sh
    bash: /run-mozilla.sh: No such file or directory
    asus-2076526642:/opt/firefox16> run-mozilla.sh
    bash: run-mozilla.sh: command not found
    asus-2076526642:/opt/firefox16>

    sinceramente non sò dove sbaglio e voglio anche ricordarti che ho anche modificato i permessi ho dato si ha tutto.

    Volevo chiederti anche un altra cosa ormai che ci siamo, per cambiate il collegamento dell’icona di google per avviare mozilla ho usato launch tools ( non mi ricordo se è nativo o lo avevo messo io ) entro nel collegamento ma alla fine nonostante io lo cambi continua a pertire firefo3 sai dirmi perchè ?.
    Grazie infinite.

    P.S. lo sai che ha forza di lavorarci ci stò prendendo gusto, quindi è possibile estrarre o trovarlo in giro il SO per poi installarlo in una Virtual Machine ?

  13. ice00 Says:

    allora in Unix, se sei dentro la cartella per lanciare un file ivi presente devi mettere ./ davanti, quindi

    cd /opt/firefox16
    ./run-mozilla.sh

    dato che ci sei, esegui questo comando:

    sudo ls -la /opt/firefox16/run-mozilla.sh

    così vediamo che permessi ha il file in questione.

    Per il collegamento, ricordo che sulla Xandros, usando un desktop leggero, ha diversi file di configurazione che sono eseguiti in un certo ordine. Se modifichi un file che ha priorità minore, prima viene caricato un altro perchè trovato nel percorso. Potrebbe essere questa la causa.

    Per estrarlo, il miglior metodo è creare un tar.gz contentente tutta la distribuzione e i permessi. oi crei una macchina vortuale vuota e riversi tutto il contenuto sul disco creato e installi un bootloader.

  14. giopol Says:

    Ciao

    come dicevo avevo sbagliato una cavola, ecco

    /opt/firefox16> sudo ls-la /opt/firefox16/ru-mozilla.sh
    sudo: ls-la: command not found
    /opt/firefox16> sudo ls -la /opt/firefox16/ru-mozilla.sh
    ls: /opt/firefox16/ru-mozilla.sh: No such file or directory
    /opt/firefox16> sudo ls -la /opt/firefox16/run-mozilla.sh
    -rwxr-xr– 1 user user 8959 2012-11-24 14:09 /opt/firefox16/run-mozilla.sh
    /opt/firefox16> ./run-mozilla.sh

    run-mozilla.sh: Cannot execute .

    /opt/firefox16>

    Ricordati una cosa però io già ero entrato nel file (Tasto DX propriietà) e vedendo che i permessi di esegui non erano accettati li ho segnati tutti e tre, il risulstato lo vedi sopra e come sempre anche gli errori cosi per sicurezza.Cmq da quello che capisco io di inglese in pratica mi dice che il file non esiste o sbaglio ?. Io intanto continuo a fare prove chissa che non ci prenda.

    Per il discorso del collegamento ho risolto, come sempre bastava bastava applicare le modifiche apportate e voilà il collegamento fà partire firefox16 o almeno ci prova.

  15. ice00 Says:

    hai cambiato i permessi e ora sono: -rwxr-xr– 1
    ovvero non è eseguibile perl ‘utente normale

    esegui
    sudo chmod 777 /opt/firefox16/run-mozilla.sh

  16. giopol Says:

    Ecco

    opt/firefox16> sudo chmod777 /opt/firefox16/run-mozilla.sh
    sudo: chmod777: command not found
    /opt/firefox16> sudo chmod777 /run-mozilla.sh
    sudo: chmod777: command not found
    /opt/firefox16> sudo chmod 777 /opt/firefox16/run-mozilla.sh
    /opt/firefox16>

    e adesso ?

  17. ice00 Says:

    era giusto l’ultimo comando.

    adesso il file è eseguibile da tutti gli utenti, quindi puoi lanciare
    /opt/firefox16/run-mozilla.sh

  18. giopol Says:

    Ciao

    niente da fare mi ritorna sempre Cannot execute

    questo l’iter che ho fatto:

    /opt/firefox16>sudo chmod 777 /opt/firefox16/run-mozilla.sh
    /opt/firefox16>/opt/firefox16/run-mozilla.sh

    run-mozilla.sh: Cannot execute .

    /opt/firefox16>./run-mozilla.sh

    run-mozilla.sh: Cannot execute .

    sinceramente non sò più cosa fare e mi dispiace molto romperti le scatole ma troveremo l’erre spero.

  19. ice00 Says:

    Prova a cancellare la directory /opt/firefox16 e rilancia la procedura, in modo da essere sicuri che tutti i files siano allo stato originale, poi rimodifica run-mozilla.sh e vediamo come va

  20. giopol Says:

    Ciao nuovo aggiornamento, sono riuscito a modificare, il mio errore era che utilizzavo poco e niente la console, ho trovato che per aprire la console basta ctrl+alt+t e poi ovviamente sudo bash e alla fine mcedit quindi sono riuscito a modificare sto benedetto file anche in originale….. io risultato non cambia purtroppo, comunque il lato positivo è che ho capito come fare le cose tutto da console e procederò a rifare tutta la procedura poi ti farò sapere nel pomeriggio.
    Ciao e sempre grazie.

    P.S. ho montato ubuntu Ubuntu-Plus10-32bit remix su macchina virtuale bello ma sembra lento sebbene gli abbia dato 2 GB di ram… boh !!!

  21. giopol Says:

    Ciao

    ho rifatto tutto da console ctrl+alt+T ora vorrei scriverti tutti i passaggi fatti ma su questa console non il copia e incolla non funzona e non trovo i comandi in rete.
    Comunque il risultato è : bash: /opt/firefox16/run-mozilla.sh: No such file or directory

    Posso assicurarti che ci sono, sinceramente non capisco a questo punto non penso di aver sbagliato qualcosa e allora cos’è ?

    Ciao fammi sapere e un grazie sempre.

  22. ice00 Says:

    Il copia incolla su Linux può funzionare col mouse (se ne hai attaccato uno al portatile):
    seleziona (evidenzia) il testo da copiare , poi vai sul punto dove copiare e premi il tasto centrale del mouse. Fatto.

    prova a fare
    sudo ls -la /opt/

    così vedo i permessi della cartella

  23. giopol Says:

    bene fatto ora ne sò un altra

    /home/user> sudo rm -r \opt\firefox16
    rm: impossibile rimuovere `optfirefox16′: No such file or directory
    /home/user> sudo rm -r /opt/firefox16
    /home/user> sudo rm -r /opt/gtk2
    /home/user> sudo bash
    asus-2076526642:/home/user> cd /tmp
    asus-2076526642:/tmp> ./install_firefox16
    bash: ./install_firefox16: No such file or directory
    asus-2076526642:/tmp> ./install_firefox16.sh
    Installazione automatizzate di Firefox 16 su Xandros -ver 0.1
    nelle versioni senza GTK2 installata
    Creazione della directory /opt/firefox16
    Modifica dei permessi sulla direcoty /opt/firefox16
    Spostamento sulla directory temoporanea
    Download di Firefox 16
    –12:00:58– http://download.cdn.mozilla.net/pub/mozilla.org/firefox/releases/1
    6.0.2/linux-i686/it/firefox-16.0.2.tar.bz2
    => `firefox-16.0.2.tar.bz2′
    Risoluzione di download.cdn.mozilla.net in corso… 195.22.200.195, 195.22.200.2
    00, 195.22.200.201, …
    Connessione a download.cdn.mozilla.net|195.22.200.195:80… connesso.
    HTTP richiesta inviata, aspetto la risposta… 200 OK
    Lunghezza: 19,505,012 (19M) [application/x-bzip2]

    100%[==============================================================================================================================>] 19,505,012 37.37K/s ETA 00:00

    12:10:39 (32.87 KB/s) – “firefox-16.0.2.tar.bz2” salvato [19505012/19505012]

    –12:10:39– http://ftp.mozilla.org/pub/mozilla.org/firefox/releases/16.0.2/linux-i686/it/firefox-16.0.2.tar.bz2
    => `firefox-16.0.2.tar.bz2′
    Risoluzione di http://ftp.mozilla.org in corso… 63.245.215.56
    Connessione a http://ftp.mozilla.org|63.245.215.56:80… connesso.
    HTTP richiesta inviata, aspetto la risposta… 416 Requested Range Not Satisfiable

    Il file è già completamente scaricato; niente da fare.

    Estrazione di Firefox sulla temp
    Entro nella directory di Firefox
    Copia i file di firefox su /opt/firefox16
    Si ritorna sulla temp
    Scarico della libreria gtk2
    –12:10:52– http://download.tuxfamily.org/xepcrepo/pool-main/gtk-2.10/libgtk2.0-0_2.10.13-2~bpo.1_i386.deb
    => `libgtk2.0-0_2.10.13-2~bpo.1_i386.deb’
    Risoluzione di download.tuxfamily.org in corso… 88.191.250.171, 88.191.250.18
    Connessione a download.tuxfamily.org|88.191.250.171:80… connesso.
    HTTP richiesta inviata, aspetto la risposta… 200 OK
    Lunghezza: 1,831,004 (1.7M) [application/x-debian-package]

    100%[==============================================================================================================================>] 1,831,004 48.97K/s ETA 00:00

    12:11:23 (59.78 KB/s) – “libgtk2.0-0_2.10.13-2~bpo.1_i386.deb” salvato [1831004/1831004]

    Crea la cartella /opt/gtk2
    Modifica i permessi della cartella
    Entra su /opt
    Installa la libreria gtk2
    Si ritorna sulla temp
    Scarica la libreria libc
    –12:11:24– http://eeepc901.altervista.org/download/libc.tgz
    => `libc.tgz’
    Risoluzione di eeepc901.altervista.org in corso… 46.4.65.68
    Connessione a eeepc901.altervista.org|46.4.65.68:80… connesso.
    HTTP richiesta inviata, aspetto la risposta… 200 OK
    Lunghezza: 317,235 (310K) [application/x-tar]

    100%[==============================================================================================================================>] 317,235 33.28K/s ETA 00:00

    12:11:35 (29.46 KB/s) – “libc.tgz” salvato [317235/317235]

    Scompatta la libreria
    sposta i files
    Installa Flash player
    –12:11:35– http://fpdownload.macromedia.com/get/flashplayer/pdc/11.2.202.251/install_flash_player_11_linux_i386.tar.gz
    => `install_flash_player_11_linux_i386.tar.gz’
    Risoluzione di fpdownload.macromedia.com in corso… 2.17.98.70
    Connessione a fpdownload.macromedia.com|2.17.98.70:80… connesso.
    HTTP richiesta inviata, aspetto la risposta… 200 OK
    Lunghezza: 6,917,347 (6.6M) [application/x-gzip]

    100%[==============================================================================================================================>] 6,917,347 40.88K/s ETA 00:00

    12:15:09 (31.71 KB/s) – “install_flash_player_11_linux_i386.tar.gz” salvato [6917347/6917347]

    asus-2076526642:/tmp> /opt/firefox16/firefox
    asus-2076526642:/tmp> mcedit /opt/firefox16/run-mozilla.sh

    asus-2076526642:/tmp> /opt/firefox16/firefox
    asus-2076526642:/tmp> /opt/firefox16/run_mozilla.sh
    bash: /opt/firefox16/run_mozilla.sh: No such file or directory
    asus-2076526642:/tmp> cd
    asus-2076526642:/root> cd
    asus-2076526642:/root> /opt/firefox16/run_mozilla.sh
    bash: /opt/firefox16/run_mozilla.sh: No such file or directory
    asus-2076526642:/root>
    asus-2076526642:/root>
    asus-2076526642:/root> sudo ls -la /opt/
    totale 38
    drwxr-xr-x 16 root root 4096 2012-11-25 12:11 .
    drwxr-xr-x 22 root root 1024 2008-04-03 22:17 ..
    drwxr-xr-x 2 user user 4096 2011-03-24 11:30 altools
    drwxr-xr-x 17 root root 4096 2008-04-03 22:16 asusdiag-0.1
    drwxrwxrwx 10 root root 4096 2012-11-25 12:15 firefox16
    drwxrwxrwx 13 root root 4096 2012-11-24 14:38 firefox3
    drwxr-xr-x 3 root root 4096 2007-08-15 15:46 gtk2
    drwxr-xr-x 13 root root 1024 2008-03-24 19:48 thunderbird
    drwxr-xr-x 2 root root 4096 2011-03-23 19:21 voiceCmd
    drwxr-xr-x 9 root root 4096 2008-03-24 19:49 xandros
    drwxr-xr-x 3 root root 4096 2011-03-25 15:17 yostore
    asus-2076526642:/root>

  24. ice00 Says:

    >mcedit /opt/firefox16/run-mozilla.sh

    >asus-2076526642:/tmp> /opt/firefox16/firefox
    >asus-2076526642:/tmp> /opt/firefox16/run_mozilla.sh

    hai modificato questo /opt/firefox16/run-mozilla.sh ma lanci questo /opt/firefox16/run_mozilla.sh (con l’_) forse l’errore è solo di chiamare il file con _ e non – nel nome

  25. giopol Says:

    Ciao ho rifatto tutto e questo è il risultato:

    15:18:35 (801.65 KB/s) – “install_flash_player_11_linux_i386.tar.gz” salvato [6917347/6917347]

    asus-2076526642:/tmp> mcedit /opt/firefox16/run-mozilla.sh

    asus-2076526642:/tmp> /opt/firefox16/run-mozilla.sh

    run-mozilla.sh: Cannot execute .

    asus-2076526642:/tmp> /opt/firefox16/run_mozilla.sh
    bash: /opt/firefox16/run_mozilla.sh: No such file or directory
    asus-2076526642:/tmp> /opt/firefox16/run-mozilla.sh

    run-mozilla.sh: Cannot execute .

    asus-2076526642:/tmp> sudo chmod 777 /opt/firefox16/run-mozilla.sh
    asus-2076526642:/tmp> /opt/firefox16/run-mozilla.sh

    run-mozilla.sh: Cannot execute .

    asus-2076526642:/tmp> /opt/firefox16/run_mozilla.sh
    bash: /opt/firefox16/run_mozilla.sh: No such file or directory
    asus-2076526642:/tmp> /opt/firefox16/run-mozilla.sh

    run-mozilla.sh: Cannot execute .

    asus-2076526642:/tmp> sudo ls -la /opt/
    totale 38
    drwxr-xr-x 16 root root 4096 2012-11-25 15:18 .
    drwxr-xr-x 22 root root 1024 2008-04-03 22:17 ..
    drwxr-xr-x 2 user user 4096 2011-03-24 11:30 altools
    drwxr-xr-x 17 root root 4096 2008-04-03 22:16 asusdiag-0.1
    drwxrwxrwx 10 root root 4096 2012-11-25 15:18 firefox16
    drwxrwxrwx 13 root root 4096 2012-11-24 14:38 firefox3
    drwxr-xr-x 3 root root 4096 2007-08-15 15:46 gtk2
    drwxr-xr-x 13 root root 1024 2008-03-24 19:48 thunderbird
    drwxr-xr-x 2 root root 4096 2011-03-23 19:21 voiceCmd
    drwxr-xr-x 9 root root 4096 2008-03-24 19:49 xandros
    drwxr-xr-x 3 root root 4096 2011-03-25 15:17 yostore
    asus-2076526642:/tmp>

    Ho tolto tutta la parte dell’installazione e della cancellazione delle directory firefox16 e gtk2 , ora ho fatto tutte le modifiche giuste ma le cose non cambiano, inoltre ho tentato anche avviare con il nome del file diverso ma nulla di fatto.

  26. ice00 Says:

    prova ulteriore: quando modifichi il file, invece di usare

    mcedit

    prova ad usare

    kwrite

    può essere che l’editor cambi qualcosa sotto il naso

  27. giopol Says:

    Ciao non cambia nulla però è successo qualcosa di nuovo:

    allora questo l’interno di run-mozilla.sh

    #!/bin/sh
    #
    export LD_LIBRARY_PATH=”/opt/gkt2/usr/lib/”

    # This Source Code Form is subject to the terms of the Mozilla Public
    # License, v. 2.0. If a copy of the MPL was not distributed with this
    # file, You can obtain one at http://mozilla.org/MPL/2.0/.
    cmdname=`basename “$0″`
    MOZ_DIST_BIN=`dirname “$0″`
    MOZ_DEFAULT_NAME=”./${cmdname}-bin”
    MOZ_APPRUNNER_NAME=”./mozilla-bin”
    MOZ_PROGRAM=””

    exitcode=1
    #
    ##
    ## Functions
    ##
    ##########################################################################
    moz_usage()
    {
    echo “Usage: ${cmdname} [options] [program]”
    echo “”
    echo ” options:”
    echo “”
    echo ” -g Run in debugger.”
    echo ” –debug”
    echo “”
    echo ” -d debugger Debugger to use.”
    echo ” –debugger debugger”
    echo “”
    echo ” -a debugger_args Arguments passed to [debugger].”
    echo ” –debugger-args debugger_args”
    echo “”
    echo ” Examples:”
    echo “”
    echo ” Run the mozilla-bin binary”
    echo “”
    echo ” ${cmdname} mozilla-bin”
    echo “”
    echo ” Debug the mozilla-bin binary in gdb”
    echo “”
    echo ” ${cmdname} -g mozilla-bin -d gdb”
    echo “”
    echo ” Run mozilla-bin under valgrind with arguments”
    echo “”
    echo ” ${cmdname} -g -d valgrind -a ‘–tool=memcheck –leak-check=full’ mozilla-bin”
    echo “”
    return 0
    }
    ##########################################################################
    moz_bail()
    {
    message=$1
    echo
    echo “$cmdname: $message”
    echo
    exit 1
    }
    ##########################################################################
    moz_test_binary()
    {
    binary=$1
    if [ -f “$binary” ]
    then
    if [ -x “$binary” ]
    then
    return 1
    fi
    fi
    return 0
    }
    ##########################################################################
    moz_get_debugger()
    {
    debuggers=”ddd gdb dbx bdb native-gdb”
    debugger=”notfound”
    done=”no”
    for d in $debuggers
    do
    moz_test_binary /bin/which
    if [ $? -eq 1 ]
    then
    dpath=`which ${d}`
    else
    dpath=`LC_MESSAGES=C type ${d} | awk ‘{print $3;}’ | sed -e ‘s/\.$//’`
    fi
    if [ -x “$dpath” ]
    then
    debugger=$dpath
    break
    fi
    done
    echo $debugger
    return 0
    }
    ##########################################################################
    moz_run_program()
    {
    prog=$MOZ_PROGRAM
    ##
    ## Make sure the program is executable
    ##
    if [ ! -x “$prog” ]
    then
    moz_bail “Cannot execute $prog.”
    fi
    ##
    ## Run the program
    ##
    exec “$prog” ${1+”[email protected]”}
    exitcode=$?
    }
    ##########################################################################
    moz_debug_program()
    {
    prog=$MOZ_PROGRAM
    ##
    ## Make sure the program is executable
    ##
    if [ ! -x “$prog” ]
    then
    moz_bail “Cannot execute $prog.”
    fi
    if [ -n “$moz_debugger” ]
    then
    moz_test_binary /bin/which
    if [ $? -eq 1 ]
    then
    debugger=`which $moz_debugger`
    else
    debugger=`LC_MESSAGES=C type $moz_debugger | awk ‘{print $3;}’ | sed -e ‘s/\.$//’`
    fi
    else
    debugger=`moz_get_debugger`
    fi
    if [ -x “$debugger” ]
    then
    # If you are not using ddd, gdb and know of a way to convey the arguments
    # over to the prog then add that here- Gagan Saksena 03/15/00
    case `basename $debugger` in
    native-gdb) echo “$debugger $moz_debugger_args –args $prog” ${1+”[email protected]”}
    exec “$debugger” $moz_debugger_args –args “$prog” ${1+”[email protected]”}
    exitcode=$?
    ;;
    gdb) echo “$debugger $moz_debugger_args –args $prog” ${1+”[email protected]”}
    exec “$debugger” $moz_debugger_args –args “$prog” ${1+”[email protected]”}
    exitcode=$?
    ;;
    ddd) echo “$debugger $moz_debugger_args –gdb — –args $prog” ${1+”[email protected]”}
    exec “$debugger” $moz_debugger_args –gdb — –args “$prog” ${1+”[email protected]”}
    exitcode=$?
    ;;
    *) echo “$debugger $moz_debugger_args $prog ${1+”[email protected]”}”
    exec $debugger $moz_debugger_args “$prog” ${1+”[email protected]”}
    exitcode=$?
    ;;
    esac
    else
    moz_bail “Could not find a debugger on your system.”
    fi
    }
    ##########################################################################
    ##
    ## Command line arg defaults
    ##
    moz_debug=0
    moz_debugger=””
    moz_debugger_args=””
    #
    ##
    ## Parse the command line
    ##
    while [ $# -gt 0 ]
    do
    case $1 in
    -g | –debug)
    moz_debug=1
    shift
    ;;
    -d | –debugger)
    moz_debugger=$2;
    if [ “${moz_debugger}” != “” ]; then
    shift 2
    else
    echo “-d requires an argument”
    exit 1
    fi
    ;;
    -a | –debugger-args)
    moz_debugger_args=$2;
    if [ “${moz_debugger_args}” != “” ]; then
    shift 2
    else
    echo “-a requires an argument”
    exit 1
    fi
    ;;
    *)
    break;
    ;;
    esac
    done
    #
    ##
    ## Program name given in $1
    ##
    if [ $# -gt 0 ]
    then
    MOZ_PROGRAM=$1
    shift
    fi
    ##
    ## Program not given, try to guess a default
    ##
    if [ -z “$MOZ_PROGRAM” ]
    then
    ##
    ## Try this script’s name with ‘-bin’ appended
    ##
    if [ -x “$MOZ_DEFAULT_NAME” ]
    then
    MOZ_PROGRAM=$MOZ_DEFAULT_NAME
    ##
    ## Try mozilla-bin
    ##
    elif [ -x “$MOZ_APPRUNNER_NAME” ]
    then
    MOZ_PROGRAM=$MOZ_APPRUNNER_NAME
    fi
    fi
    #
    #
    ##
    ## Make sure the program is executable
    ##
    if [ ! -x “$MOZ_PROGRAM” ]
    then
    moz_bail “Cannot execute $MOZ_PROGRAM.”
    fi
    #
    ##
    ## Set MOZILLA_FIVE_HOME
    ##
    MOZILLA_FIVE_HOME=$MOZ_DIST_BIN

    if [ -z “$MRE_HOME” ]; then
    MRE_HOME=$MOZILLA_FIVE_HOME
    fi
    ##
    ## Set LD_LIBRARY_PATH
    ##
    ## On Solaris we use $ORIGIN (set in RUNPATH) instead of LD_LIBRARY_PATH
    ## to locate shared libraries.
    ##
    ## When a shared library is a symbolic link, $ORIGIN will be replaced with
    ## the real path (i.e., what the symbolic link points to) by the runtime
    ## linker. For example, if dist/bin/libxul.so is a symbolic link to
    ## toolkit/library/libxul.so, $ORIGIN will be “toolkit/library” instead of “dist/bin”.
    ## So the runtime linker will use “toolkit/library” NOT “dist/bin” to locate the
    ## other shared libraries that libxul.so depends on. This only happens
    ## when a user (developer) tries to start firefox, thunderbird, or seamonkey
    ## under dist/bin. To solve the problem, we should rely on LD_LIBRARY_PATH
    ## to locate shared libraries.
    ##
    ## Note:
    ## We test $MOZ_DIST_BIN/*.so. If any of them is a symbolic link,
    ## we need to set LD_LIBRARY_PATH.
    ##########################################################################
    moz_should_set_ld_library_path()
    {
    [ `uname -s` != “SunOS” ] && return 0
    for sharedlib in $MOZ_DIST_BIN/*.so
    do
    [ -h $sharedlib ] && return 0
    done
    return 1
    }
    if moz_should_set_ld_library_path
    then
    LD_LIBRARY_PATH=${MOZ_DIST_BIN}:${MOZ_DIST_BIN}/plugins:${MRE_HOME}${LD_LIBRARY_PATH:+”:$LD_LIBRARY_PATH”}
    fi

    if [ -n “$LD_LIBRARYN32_PATH” ]
    then
    LD_LIBRARYN32_PATH=${MOZ_DIST_BIN}:${MOZ_DIST_BIN}/plugins:${MRE_HOME}${LD_LIBRARYN32_PATH:+”:$LD_LIBRARYN32_PATH”}
    fi
    if [ -n “$LD_LIBRARYN64_PATH” ]
    then
    LD_LIBRARYN64_PATH=${MOZ_DIST_BIN}:${MOZ_DIST_BIN}/plugins:${MRE_HOME}${LD_LIBRARYN64_PATH:+”:$LD_LIBRARYN64_PATH”}
    fi
    if [ -n “$LD_LIBRARY_PATH_64″ ]; then
    LD_LIBRARY_PATH_64=${MOZ_DIST_BIN}:${MOZ_DIST_BIN}/plugins:${MRE_HOME}${LD_LIBRARY_PATH_64:+”:$LD_LIBRARY_PATH_64″}
    fi
    #
    #
    ## Set SHLIB_PATH for HPUX
    SHLIB_PATH=${MOZ_DIST_BIN}:${MRE_HOME}${SHLIB_PATH:+”:$SHLIB_PATH”}
    #
    ## Set LIBPATH for AIX
    LIBPATH=${MOZ_DIST_BIN}:${MRE_HOME}${LIBPATH:+”:$LIBPATH”}
    #
    ## Set DYLD_LIBRARY_PATH for Mac OS X (Darwin)
    DYLD_LIBRARY_PATH=${MOZ_DIST_BIN}:${MRE_HOME}${DYLD_LIBRARY_PATH:+”:$DYLD_LIBRARY_PATH”}
    #
    ## Solaris Xserver(Xsun) tuning – use shared memory transport if available
    if [ “$XSUNTRANSPORT” = “” ]
    then
    XSUNTRANSPORT=”shmem”
    XSUNSMESIZE=”512″
    export XSUNTRANSPORT XSUNSMESIZE
    fi

    # Disable Gnome crash dialog
    GNOME_DISABLE_CRASH_DIALOG=1
    export GNOME_DISABLE_CRASH_DIALOG

    if [ “$moz_debug” -eq 1 ]
    then
    echo “MOZILLA_FIVE_HOME=$MOZILLA_FIVE_HOME”
    echo ” LD_LIBRARY_PATH=$LD_LIBRARY_PATH”
    if [ -n “$LD_LIBRARYN32_PATH” ]
    then
    echo “LD_LIBRARYN32_PATH=$LD_LIBRARYN32_PATH”
    fi
    if [ -n “$LD_LIBRARYN64_PATH” ]
    then
    echo “LD_LIBRARYN64_PATH=$LD_LIBRARYN64_PATH”
    fi
    if [ -n “$LD_LIBRARY_PATH_64” ]; then
    echo “LD_LIBRARY_PATH_64=$LD_LIBRARY_PATH_64”
    fi
    if [ -n “$DISPLAY” ]; then
    echo “DISPLAY=$DISPLAY”
    fi
    if [ -n “$FONTCONFIG_PATH” ]; then
    echo “FONTCONFIG_PATH=$FONTCONFIG_PATH”
    fi
    if [ -n “$MOZILLA_POSTSCRIPT_PRINTER_LIST” ]; then
    echo “MOZILLA_POSTSCRIPT_PRINTER_LIST=$MOZILLA_POSTSCRIPT_PRINTER_LIST”
    fi
    echo “DYLD_LIBRARY_PATH=$DYLD_LIBRARY_PATH”
    echo ” LIBRARY_PATH=$LIBRARY_PATH”
    echo ” SHLIB_PATH=$SHLIB_PATH”
    echo ” LIBPATH=$LIBPATH”
    echo ” ADDON_PATH=$ADDON_PATH”
    echo ” MOZ_PROGRAM=$MOZ_PROGRAM”
    echo ” MOZ_TOOLKIT=$MOZ_TOOLKIT”
    echo ” moz_debug=$moz_debug”
    echo ” moz_debugger=$moz_debugger”
    echo “moz_debugger_args=$moz_debugger_args”
    fi
    #
    export MOZILLA_FIVE_HOME LD_LIBRARY_PATH
    export SHLIB_PATH LIBPATH LIBRARY_PATH ADDON_PATH DYLD_LIBRARY_PATH

    if [ $moz_debug -eq 1 ]
    then
    moz_debug_program ${1+”[email protected]”}
    else
    moz_run_program ${1+”[email protected]”}
    fi

    exit $exitcode

    Questo invece quello che è successo nella console quando ho salvato il file con kwrite:

    asus-2076526642:/tmp> kwrite /opt/firefox16/run-mozilla.sh
    kbuildsycoca running…
    kbuildsycoca running…
    Reusing existing ksycoca
    kbuildsycoca: WARNING: ‘/usr/share/applications/firefox.desktop’ specifies undefined mimetype/servicetype ‘application/vnd.mozilla.xul+xml’
    kbuildsycoca: WARNING: ‘/usr/share/applications/firefox.desktop’ specifies undefined mimetype/servicetype ‘application/rss+xml’
    kbuildsycoca: WARNING: ‘/usr/share/applications/firefox.desktop’ specifies undefined mimetype/servicetype ‘application/rdf+xml’
    kbuildsycoca: WARNING: ‘/usr/share/applications/firefox.desktop’ specifies undefined mimetype/servicetype ‘x-directory/webdav’
    kbuildsycoca: WARNING: ‘/usr/share/applications/firefox.desktop’ specifies undefined mimetype/servicetype ‘x-directory/webdav-prefer-directory’
    kbuildsycoca: WARNING: ‘katepart.desktop’ specifies undefined mimetype/servicetype ‘text/x-fortran’
    kbuildsycoca: WARNING: ‘/usr/share/applications/AdobeReader.desktop’ specifies undefined mimetype/servicetype ‘application/vnd.fdf’
    kbuildsycoca: WARNING: ‘/usr/share/applications/AdobeReader.desktop’ specifies undefined mimetype/servicetype ‘application/vnd.adobe.pdx’
    kbuildsycoca: WARNING: ‘/usr/share/applications/AdobeReader.desktop’ specifies undefined mimetype/servicetype ‘application/vnd.adobe.xdp+xml’
    kbuildsycoca: WARNING: ‘/usr/share/applications/AdobeReader.desktop’ specifies undefined mimetype/servicetype ‘application/vnd.adobe.xfdf’
    kbuildsycoca: WARNING: ‘/usr/share/applications/kde/amarok.desktop’ specifies undefined mimetype/servicetype ‘application/asx’
    kbuildsycoca: WARNING: ‘/usr/share/applications/kde/amarok.desktop’ specifies undefined mimetype/servicetype ‘audio/x-aac’
    kbuildsycoca: WARNING: ‘/usr/share/applications/kde/amarok.desktop’ specifies undefined mimetype/servicetype ‘audio/x-m4a’
    kbuildsycoca: WARNING: ‘/usr/share/applications/ooo-math.desktop’ specifies undefined mimetype/servicetype ‘application/vnd.sun.xml.math’
    kbuildsycoca: WARNING: ‘/usr/share/applications/ooo-math.desktop’ specifies undefined mimetype/servicetype ‘application/vnd.stardivision.math’
    kbuildsycoca: WARNING: ‘/usr/share/applications/ooo-impress.desktop’ specifies undefined mimetype/servicetype ‘application/vnd.oasis.opendocument.presentation’
    kbuildsycoca: WARNING: ‘/usr/share/applications/ooo-impress.desktop’ specifies undefined mimetype/servicetype ‘application/vnd.sun.xml.impress’
    kbuildsycoca: WARNING: ‘/usr/share/applications/ooo-impress.desktop’ specifies undefined mimetype/servicetype ‘application/vnd.sun.xml.impress.template’
    kbuildsycoca: WARNING: ‘/usr/share/applications/ooo-impress.desktop’ specifies undefined mimetype/servicetype ‘application/vnd.stardivision.impress’
    kbuildsycoca: WARNING: ‘kcertpart.desktop’ specifies undefined mimetype/servicetype ‘application/binary-certificate’
    kbuildsycoca: WARNING: ‘/usr/share/applications/kde/kolourpaint.desktop’ specifies undefined mimetype/servicetype ‘image/x-psd’
    kbuildsycoca: WARNING: ‘/usr/share/applications/sun-java5-javaws.desktop’ specifies undefined mimetype/servicetype ‘application/x-java-jnlp-file’
    kbuildsycoca: WARNING: ‘/usr/share/applications/kde/cdrecagent.desktop’ specifies undefined mimetype/servicetype ‘inode/iso-9660-image’
    kbuildsycoca: WARNING: ‘/usr/share/applications/ooo-calc.desktop’ specifies undefined mimetype/servicetype ‘application/vnd.sun.xml.calc’
    kbuildsycoca: WARNING: ‘/usr/share/applications/ooo-calc.desktop’ specifies undefined mimetype/servicetype ‘application/vnd.sun.xml.calc.template’
    kbuildsycoca: WARNING: ‘/usr/share/applications/ooo-calc.desktop’ specifies undefined mimetype/servicetype ‘application/vnd.stardivision.calc’
    kbuildsycoca: WARNING: ‘/usr/share/applications/ooo-calc.desktop’ specifies undefined mimetype/servicetype ‘application/vnd.stardivision.chart’
    kbuildsycoca: WARNING: ‘/usr/share/applications/smplayer.desktop’ specifies undefined mimetype/servicetype ‘audio/vnd.rn-realaudio’
    kbuildsycoca: WARNING: ‘/usr/share/applications/smplayer.desktop’ specifies undefined mimetype/servicetype ‘video/vnd.rn-realvideo’
    kbuildsycoca: WARNING: ‘gvimagepart.desktop’ specifies undefined mimetype/servicetype ‘image/x-krl’
    kbuildsycoca: WARNING: ‘/usr/share/applications/ooo-base.desktop’ specifies undefined mimetype/servicetype ‘application/vnd.oasis.opendocument.database’
    kbuildsycoca: WARNING: ‘/usr/share/applications/ooo-base.desktop’ specifies undefined mimetype/servicetype ‘application/vnd.sun.xml.base’
    kbuildsycoca: WARNING: ‘knotify.desktop’ specifies undefined mimetype/servicetype ‘KNotify’
    kbuildsycoca: WARNING: ‘/usr/share/applications/ooo-draw.desktop’ specifies undefined mimetype/servicetype ‘application/vnd.sun.xml.draw’
    kbuildsycoca: WARNING: ‘/usr/share/applications/ooo-draw.desktop’ specifies undefined mimetype/servicetype ‘application/vnd.sun.xml.draw.template’
    kbuildsycoca: WARNING: ‘/usr/share/applications/ooo-draw.desktop’ specifies undefined mimetype/servicetype ‘application/vnd.stardivision.draw’
    kbuildsycoca: WARNING: ‘/usr/share/applications/ooo-writer.desktop’ specifies undefined mimetype/servicetype ‘application/vnd.oasis.opendocument.text-web’
    kbuildsycoca: WARNING: ‘/usr/share/applications/ooo-writer.desktop’ specifies undefined mimetype/servicetype ‘application/vnd.oasis.opendocument.text-master’
    kbuildsycoca: WARNING: ‘/usr/share/applications/ooo-writer.desktop’ specifies undefined mimetype/servicetype ‘application/vnd.sun.xml.writer’
    kbuildsycoca: WARNING: ‘/usr/share/applications/ooo-writer.desktop’ specifies undefined mimetype/servicetype ‘application/vnd.sun.xml.writer.template’
    kbuildsycoca: WARNING: ‘/usr/share/applications/ooo-writer.desktop’ specifies undefined mimetype/servicetype ‘application/vnd.sun.xml.writer.global’
    kbuildsycoca: WARNING: ‘/usr/share/applications/ooo-writer.desktop’ specifies undefined mimetype/servicetype ‘application/vnd.stardivision.writer’
    kbuildsycoca: WARNING: ‘/usr/share/applications/ooo-writer.desktop’ specifies undefined mimetype/servicetype ‘application/vnd.ms-word’
    kbuildsycoca: WARNING: ‘/usr/share/applications/ooo-writer.desktop’ specifies undefined mimetype/servicetype ‘application/x-doc’
    kbuildsycoca: WARNING: ‘/usr/share/applications/ooo-writer.desktop’ specifies undefined mimetype/servicetype ‘application/rtf’
    kbuildsycoca: WARNING: ‘/usr/share/applications/ooo-writer.desktop’ specifies undefined mimetype/servicetype ‘application/vnd.wordperfect’
    asus-2076526642:/tmp> /opt/firefox16/run-mozilla.sh

    run-mozilla.sh: Cannot execute .

    asus-2076526642:/tmp> ICE default IO error handler doing an exit(), pid = 4958, errno = 0

    asus-2076526642:/tmp>
    asus-2076526642:/tmp>

    a questo punto mi viene un dubbio, sai che all’inizio ti ho detto che per errore avevo cancellato la directoy firefox ( quella nativa per capirci) non è per quello he ci sono tutti questi errori ?

  28. ice00 Says:

    non credo che sia dalla directory cancellata.
    Gli errori di kwrite sono normali warning di KDE in console.

    prova ad aprire una console e fai:

    export LD_LIBRARY_PATH=”/opt/gkt2/usr/lib/”
    /opt/firefox16/firefox

    e vediamo se questo funziona

  29. giopol Says:

    Niente da fare a risposto come al solito che gli mancano le librerie.

    P.S. domanda OT per attivare il full desktop seguo la guida che ho trovato qui per il 900 ?

  30. ice00 Says:

    Si, la guida è quella che ho eseguito io e ha funzionato.

    Fai la prova del nove: cancella e reinstalla tutto, poi non modificare il file, ma prova ad eseguire
    /opt/firefox16/run-mozilla.sh

    vediamo se ti dice che non può essere eseguito o meno

  31. giopol Says:

    Ciao

    nulla da fare sempre ” cannot execute, ho provato anche a dargli tutti i permessi con chmod ma niente, nella disperazione ho dato chmod anche a firefox ma restituisce sempre l’errore della mancanza delle librerie

  32. ice00 Says:

    Quando lanci il comando hai Firefox versione vecchia aperta?
    Perchè altrimenti potrebbe essere un check che fa run-mozilla.sh e non si avvia se trova una istanza già aperta

  33. giopol Says:

    Ciao

    no assolutamente perche il firefox originale l’ho cancellato per errore ora ho solo il firefox3 che funziona ma mi chiede di aggiornare però ovviamente è chiuso.
    Mi è venuto un dubbio io fin’ora ho lavorato con il primo script che hai messo non è che poi lo hai modificato ?
    Se hai voglia , ma soprattutto tempo questo è il mio nick skype: morpheus4943 forse cosi possiamo risolvere altrimenti reinstallo tutto il sistema e poi installo l’aggionamento vedi tu.

    P.S. ho provato ad installare il fulldesktop ma per errore ho scritto 2.00 anziche 200 del primo pacchetto e ora dà errore, pazienza resterò con l’easy desktop.
    In tutta stà menata c’è anche un lato positivo mi stò appassionando al mondo linux molto di più di quello che pensavo.
    Ciao.

  34. ice00 Says:

    No, lo script di questo articolo non è stato modificato.

    Non uso skype, ma se hai qualsiasi altro sistema classico di chat ci possiamo sentire martedì che sono a casa tutto il giorno

  35. giopol Says:

    Ciao se hai ( di sicuro) Facebook cercami come Luigi Annone. Speriamo di venirne a capo.

  36. giopol Says:

    Ciao ancora io, sai ho fatto una scoperat un pò come quella dell’acqua calda, ho girato il pc per pulirlo e mi sono accorto che non è il 901 ma il 900 cambia qualcosa in termini di software ?

  37. ice00 Says:

    Ciao,
    si potrebbe essere perchè se è la xandros precedente a quella del 901 non c’è verso di fargli utilizzare librerie che il kernel non riconosce.

    Prova ad eseguire
    sudo uname -r

    dovrebbe dire la versione del kernel che hai, che domani poi la confronto con quella del 901.

  38. giopol Says:

    Ciao

    2.6.21.4-eeepc questo è quello che mi ha dato. Un altra cosa ho provato la xbunto in live e mi pare veloce che ne pensi ? Se eventualmente volessi montarla la partizione del sistema di ripristino è quella da 2,86GB ? ho un Hard disk da 20GB.

  39. ice00 Says:

    Ciao,
    il kernel è lo stesso di quello che ho io, quindi la Xandros dovrebbe essere identica.

    Sul 901 ci sono due dischi: uno da 4GB e uno da 16GB, presumo che il 900 abbia la stessa disposizione e che l’unica differenza fosse nel processore: Celeron contro Atom e nelle date di rilascio (prima il 900 e poi il 901).

    Il sistema operativo è installato su una partizione interna di quello da 4GB (esempio 3GB). Rimane poi una partizione da 1GB che viene vista dal sistema operativo come sovrapposta a quella da 3GB.

    Pertanto se hai un file così, installato su quella da 3GB:

    /bin/pippo (pippo in versione 1)

    e lo aggiorni con un altro file:

    /bin/pippo (pippo in versione 2)

    questo file finisce nella partizione da 1GB, ma il sistema ti fa vedere la sovrapposizione, ovvero vedi sempre quello pià aggiornato.

    Quando decidi di ripsitinare il sistema operativo, la cosa è semplice: viene cancellato il contenuto della partizione da 1GB e ti ritrovi col file /bin/pippo (in versione 1) originale (i tuoi dati non sono cancelalti perchè sono nel secondo disco sotto /home)

    Questa funzionalità Windows se la sogna. Infatti in Windows c’è sempre una partizione contente l’immagine del sistema operativo per il rispristino (il che equivale a spazio sprecato).

    Qui si sfrutta la possibilità che ha Linux di sovrapporre due file system e di mostrarne solo uno.

    Il limite in questo caso è che non puoi installare troppi programmi perchè saturi il poco spazio libero della seconda partizione, ma se il disco fosse stato da 8GB sarebbe stato perfetto.

    xbuntu è leggera (avevo però provato la versione di 1 anno fa), ma penso sia rimasta pressochè uguale in termini di performance.

    Nel tuo caso se vuoi eliminare Xandros devi cancellare le due partizioni nel disco da 4GB e installarci xbuntu, mentre se vuoi mantenerlo devi per forza installarlo sul secondo disco da 16GB e avere il dual boot.

  40. giopol Says:

    Ciao molto interessante ciò che hai scritto, le partizioni le avevo viste ma non avevo capito come funzionava il discorso. Si hai pienamente ragione windows è il SO più diffuso e utilizza ma certe funzioni sa le sogna, dopo c’è da dire che la gente è molto attirata dai pc ma alla fine non sanno proprio come funzionano, io stesso che ogni tanto faccio qualche formattone per gli amici, per i parenti come questo caso, alla fine sono uno smanettone e basta ma concordo che linux se lo si sà usare è molto meglio.
    Ti ho risposto e “son pi tacai de quel che te pensa” ^-^

Leave a Reply