Crea sito
RSS

GALPon MiniNo 2.0: far rivivere il vecchio pc

17 Novembre 2012

LXDE, MiniNo

minino64

GALPon MiniNo

GALPon MiniNo è una distribuzione Linux nata da un gruppo di amici (Grupo de Amigos Linux de Pontevedra «GALPon») il cui scopo è quello di far funzionare i vecchi pc (i legacy, ovvero roba di 10/15 anni fa), in particolare per riciclare i vecchi computer usati nelle Università.

Lo scopo viene raggiunto affidandosi a Debian quale punto di partenza e richiedendo specifiche di funzionamento veramente minime:

  • processore da 500Mhz
  • 128Mb RAM
  • 2,5 GB hard drive

Per un uso di web surfing si raccomanda comunque queste caretteristiche:

  • processore da 1.0 GHz
  • 256 MB RAM
  • 3,6 GB hard drive

2.0: Ártabros

Questa versione si basa su Debian Wheezy e adotta il Desktop Manager  LXDE (in precedenza usavano solo IceWM, ma da solo è stato ritenuto poco utile non avendo tutte le features oggi richieste).

Una particolare opzione attiva uno stile tipo Gnome per chi è abituato ad esso. Effetti sulle finestre son presenti ma disattivati di default: solo che ha un hardware un pò più potente può riattivarli.

Risorse

La distribuzione è fornita con due immagini del kernel:

  • Per i computer con meno di 12 anni: linux-image-3.2.0-3-686-pae
  • Per i computer con più di 12 anni: linux-image-3.2.0-3-486

e può essere scaricatq da: http://minino.galpon.org/ISO/cdrom/minino-artabros-2.0.iso

Il sito web (ora rinnovato) si trova a http://minino.galpon.org

Screenshot

GALPon MiniNo 2.0

GALPon MiniNo 2.0: il desktop

GALPon MiniNo 2.0

GALPon MiniNo 2.0: il file manager

GALPon MiniNo 2.0

GALPon MiniNo 2.0: il menu start per le applicazioni

Conclusioni

Probabilmente sentiremo poco l’esigenza di usare questa distribuzione, non tanto perchè non abbiamo vecchi pc da far rivere, ma per il fatto che supporta solo lo Spagnolo, il Catalano e L’inglese come lingua.

Ovviamente questo deriva dalla natura del progetto nato per riciclare i propri pc Univesitari, ciò non toglie che iniziative come queste, ma adeguate alla nostra lingua, potrebbe essere molto utile per far rivivere vecchi pc nelle scuole, soprattutto in un periodo di crisi come questo, dove l’acquisto di nuovo hardware non è certo una priorità!

,

Subscribe

Subscribe to our e-mail newsletter to receive updates.

One Response to “GALPon MiniNo 2.0: far rivivere il vecchio pc”

Leave a Reply