Crea sito
RSS

Fedora 14 con KDE: qualche problema sul netbook

30 Gennaio 2011

Fedora, KDE

fedora-64

Fedora 14 (http://fedoraproject.org/get-fedora) è stata rilasciata ormai da mesi ed ha subito trovato posto nei miei pc fissi, però ora tocca al netbook assaggiare questa distribuzione, nella fattispecie proveremo Fedora con desktop KDE.

I cambiamenti più importanti di Fedora 14 rispetto alla versione precedente sono rivolti agli sviluppatori, avendo introdotto delle migliorie ai debugger, agli ambienti di sviluppo e supportato il nuovo linguaggio D, ma anche l’utente normale troverò giovamento dal ricorso alla libreria libjpeg-turbo che dimezza i tempi di apertura dei file jpeg.

L’immagine iso di 686MB può essere scaricata via torrent da: http://torrent.fedoraproject.org/torrents/Fedora-14-i686-Live-KDE.torrent

Le opzioni di boot (fornite da Unetbootin su pen drive) sono parecchie:

  • Default
  • Fedora-14-i686-Live-KDE
  • Verify and Boot Fedora-14-i686-Live-KDE
  • Boot
  • Boot (Basic Video)
  • Verify and Boot
  • Test
  • Memory Test
  • Boot from local drive

Il boot avviene in 1m e 33s, almeno 10 dei quali sono per finire il caricamento del desktop KDE (in ogni caso il tempo è di un minuto inferiore di KUbuntu). Lo splash screen di caricamento di KDE sovrapposto all’immagine di sfondo è veramente ottimo (forse uno dei migliori visti in questi anni).

L’immagine dello sfondo ricorda vagamente la casa di Superman al polo nord, con cristalli di ghiaccio che si ergono in alto…

Notiamo subito che il desktop si presenta con il classico stile KDE: barra inferiore con 4 desktop virtuali attivi e le classiche icone dei programmi system tray poste a destra.

Come per Ubuntu, anche in Fedora queste icone sono totalmente in bianco, scelta questa che non condivido affatto (il colore rende meglio la funzione di ogni programma associato all’icona)

Altra funzione di KDE vista in Kubuntu è la nuova disposizione delle icone nei settaggio di sistema che sono raccolte in una singola voce.

Ottima la semitrasparenza tra finestre (anche in molte sovrapposte) che non da nessun problema al netbook.

Un problema rilevato è che attivando gli effetti grafici del desktop, dopo alcuni secondi di schermo nero, veniamo avvisati che questi sono stati disattivati in automatico perchè impiegavano troppo tempo a rispondere.

I medesimi effetti non davano problemi su KUbuntu, quindi si tratta sicuramente di una problematica di Fedora sul Netbook.

Anche con Fedora possiamo attivare la modalità Netbook usando lo stesso meccanismo visto in KUbuntu, trattandosi di una funzionalità nativa di KDE.

Sarà che ci avevo preso la mano con KUbuntu, ma utilizzare l’ambiente netbook su Fedora è stato molto naturale e devo dire che lo trovo abbastanza semplice da usare.

Se vogliamo l’unico problema rilevato in questa modalità è che la “pagina uno” predefinita con i widget di news, era non funzionante per mancanza di alcuni componenti, forse non presenti nella modalità live.

Non ho invece trovato evidenza del programma per la connessione bluetooth, cosa molto strana essendoci sempre stato in tutte le versioni precedenti.

I programmi installati ricalcano quelli delle versione precedente e nella modalità live coprono ogni aspetto per un uso quotidiano del computer, anche se la presenza di Firefox avrebbe giovato: Konqueror in KDE 4 è però molto migliorato rispetto alla versione 3, pertanto potremo usarlo tranquillamente come sostituto.

In sostanza, sul netbook ci sono ancora alcune cose da sistemare, ma per il resto Fedora si è dimostrata molto valida con questa versione basata su KDE.

Netbook
Dim. Immagine 686 MB
Tempo boot pen 1:33 sec.
Fn+F1 (sospensione) si
Fn+F2 (wireless) sembra non funzionare
Fn+F3 (lum. dn) si
Fn+F4 (lum. up) si
Fn+F5 (monitor) ?
Fn+F6 (task manager) no
Fn+F7 (audio on/off) si
Fn+F8 (audio dn) si
Fn+F9 (audio up) si
Tasto illuminazione no
Tasto risoluzione no
Tasto personalizzato 1 no
Tasto personalizzato 2 no
Ethernet si
Wifi si
Bluetooth non sembra presente
Audio si
Webcam si
Touch pad con 2 dita si
Controllo prestazioni CPU funzione non visibile se presente
1024×600 si
Sospensione si
Ibernamento si
PC virtuale
Tempo boot ISO 1:50 sec.
Tempo installazione HDD 5:49 sec.
Tempo boot da HDD 1:20 sec.
Spazio occupato 2 GB
, , ,

Subscribe

Subscribe to our e-mail newsletter to receive updates.

No comments yet.

Leave a Reply